Probabilmente molti di noi non la conoscono ancora, nonostante stia diventando una vera tendenza tra i più giovani. Tik Tok è ormai l’applicazione per smartphone più scaricata del momento. Vediamo come funziona.

Tik Tok

Tik Tok è una piattaforma di condivisione video molto utilizzata tra i più giovani, in grado di esercitare un fascino quasi unico all’interno dell’ecosistema dei social network. Tramite l’applicazione, infatti, è possibile registrare e condividere brevi clip video scegliendo se integrarli con brani musicali o semplicemente con la propria voce.

Durante il mese di agosto l’app di condivisione video è stata la più scaricata in assoluto sia per quanto riguarda i dispositivi iOS, sia attraverso il play store di Android. Analizzare questi trend in continuo mutamente può essere molto utile anche alle imprese, in virtù della concreta possibilità di studiare il customer journey.

Condivisione video

Questa tendenza è strettamente correlata alla diffusione dei video come strumento prediletto da parte degli utenti. Se inizialmente Facebook rappresentava il social network per eccellenza, in grado di coinvolgere una miriade di utenti disposti a condividere post, stati d’animo e quant’altro, ora la diffusione e lo sviluppo esponenziale di Instagram e YouTube rappresenta la conferma di questo nuovo trend diretto alla condivisione di immagini e video, sicuramente più impattanti rispetto a meri contenuti testuali. In questa direzione può spiegarsi l’esplosione di Tik Tok, il social network made in Cina che ha persino superato i download prodotti da Whatsapp.